Studenti lavoratori

Il Regolamento Didattico di Ateneo (art. 23) prevede due appelli straordinari in ogni anno accademico per studenti lavoratori, fuori corso, con figli di età inferiore agli otto anni o in maternità. Per i Corsi di Studio in Matematica si applicano le limitazioni previste nel comma 11 dell'art. 23.

Gli iscritti ai Corsi di Studio in Matematica che hanno il diritto di accedere agli appelli d'esame straordinari sono invitati a contattare personalmente i docenti per concordare le modalità di effettuazione di tali appelli, uno nel mese di novembre e uno nel mese di aprile.

Per vedersi riconosciuto lo status di studente lavoratore lo studente interessato deve presentare richiesta consegnando il modulo sottostante presso la Segreteria Didattica del Dipartimento di Matematica:

  • tra l'1 settembre e il 31 ottobre per gli appelli straordinari previsti nei mesi di novembre ed aprile successivo;
  • tra l'1 febbraio e il 31 marzo solo per l'appello straordinario previsto nel mese di aprile.

Scarica il modulo di richiesta

Italian