Strumentazione per la didattica ibrida

Questa pagina contiene alcune informazioni, suggerimenti, e segnalazioni per l'utilizzo della strumentazione didattica al polo Fibonacci (telecamere, proiettori, ...) per l'anno accademico 2021/22. 

Aule con telecamere fisse: G, P1, E1, Aula Magna.
Aule senza telecamere: N, O1.

Telecamere

  • Le telecamere hanno diverse inquadrature preimpostate, selezionabili tramite i tasti neri del telecomando. I numeri 1 e 2 corrispondono tipicamente alla parte sx e dx della lavagna inferiore, e 3 e 4 ad una visione globale della lavagna. Quest'ultima è evidentemente più comoda (non richiede di cambiare continuamente inquadratura), ma richiede che si scriva piuttosto grande per essere leggibile.

Proiettori e adattatori

  • Non sempre utilizzare adattatori in cascata funziona bene (ad esempio iPad -> HDMI e poi HDMI -> VGA); in questi casi, se disponibile può essere necessario attaccare un alimentatore al secondo adattatore.
  • Non tutte le aule hanno sia HDMI che VGA: conviene portare con sé sempre un adattatore.
  • In alcune aule (e.g., O1 ed N) le prese sono poche e distanti dalla cattedra. Conviene avere con sé una prolunga o una multipresa.

Laboratori (Aula M, H)

  • Per utilizzare MATLAB sui PC dei laboratori è prima necessario autenticarsi sul captive portal (i.e., fare il login con le credenziali di Ateneo nella schermata che appare dopo il login, oppure appena si apre un browser).

Consigli "avanzati"

  • Per chi usa OBS (o software analoghi) e le telecamere, può valere la pena provare ad aumentare il contrasto dell'immagine per migliorare la leggibilità del gesso sulla lavagna. La regolazione esatta dipende (presumibilmente) dall'aula e dall'orario del giorno.
Italian