Open Day 2020

Mini Open Day – Luglio 2020

Purtroppo, a causa dell'emergenza sanitaria da COVID-19, per molti ragazzi è stato impossibile partecipare all'Open Day 2020 previsto nel mese di febbraio. Per questo abbiamo deciso di riproporre (almeno parzialmente) l'evento in via telematica, in modo da dare a tutti la possibilità di conoscere meglio la matematica e il nostro Corso di Laurea in particolare.

Per questo vi aspettiamo il 15 luglio 2020, dalle 15:00 alle 17:00, per un Mini Open Day organizzato sulla piattaforma Microsoft Teams al link: Mini Open Day.

Il programma è il seguente:

  • Cristofer Villani: Formula di Burnside e colorazioni. Introdurremo il concetto di gruppo di permutazioni e azione di gruppo, e mostreremo il lemma di Burnside sul numero delle orbite, usandolo per risolvere alcuni problemi di carattere combinatorio.
  • A tu per tu con studenti universitari:
    • presentazione del Corso di Studio e delle possibilità offerte dal nostro Dipartimento;
    • Samuele Saviozzi racconterà la sua esperienza Erasmus;
    • Studiare matematica, di Pietro Leonardini (tutor alla pari).

Ci sarà tempo per fare domande e dialogare con studenti e dottorandi.

Per iscrivervi all'evento, vi chiediamo di compilare il form che trovate all'indirizzo https://forms.gle/1cDS3XBipQSmAT3C8

Locandina Open Day 2020

Il 27 febbraio 2020 ci sarà l'Open Day del Dipartimento di Matematica, in cui si presenta il Corso di Laurea (e, più in generale, la Matematica). Per iscriversi è necessario registrarsi al sito

https://prenotazione-eventi.unipi.it

Sono previsti i seguenti seminari, che si terranno in Aula Magna del Dipartimento di Matematica:

  • Cristofer Villani: Formula di Burnside e colorazioni. Introdurremo il concetto di gruppo di permutazioni e azione di gruppo, e mostreremo il lemma di Burnside sul numero delle orbite, usandolo per risolvere alcuni problemi di carattere combinatorio.
  • Francesco Ballini: I numeri razionali e le frazioni continue. Quali sono le frazioni che approssimano "meglio" un numero irrazionale? Questa domanda, apparentemente poco interessante, è in realtà il nocciolo di una teoria ricchissima, quella delle frazioni continue. Nel seminario vedremo loro applicazioni elementari in contesti diversi, da come i babilonesi approssimavano radice di due, a come la sezione aurea sia il numero irrazionale più "semplice", a come le successioni di Farey (introdotte da un geologo!) abbiano a che fare con parallelogrammi di area 1 con vertici a coordinate intere.
  • Alberto Casali, Nikita Deniskin: Verso gli infiniti (e un poco oltre). I numeri naturali, le frazioni e i punti di una retta o di un piano sono tutte quantità infinite, eppure l'intuizione ci porta a dire che alcune siano più grandi di altre. È possibile formalizzare il concetto di infinito? Ne esistono di tanti tipi? Se sì, possiamo confrontarli? Vedremo come i matematici hanno risposto a queste domande, aprendo una finestra sul mondo della Teoria degli Insiemi.
  • Jacopo Chen, Francesca Rizzo: Oggetti, frecce e mappe. Cosa hanno in comune minimo, massimo comune divisore e prodotto cartesiano? Breve presentazione di diversi concetti matematici familiari come proprietà universali tramite il linguaggio della Teoria delle Categorie, aprendo la strada a generalizzazioni in contesti più ampi.