Deformazioni che preservano l’ area di metriche iperboliche e superfici Anti-de-Sitter – Francesco Bonsante (Università di Pavia)

Venue

Sala Seminari (Dip. Matematica).

Abstract

Nel suo lavoro fondazionale Mess ha mostrato come associare a superfici di tipo spazio nello spazio Anti de Sitterdeformazioni che preservano l’ area di metriche iperboliche su superfici. Ad esempio superfici plissettate nello spazio Anti de Sittercorrispondono attraverso questa costruzione ai terremoti nel senso di Thurston. Piu’ recentemente in un lavoro con Schlenkerabbiamo studiato le deformazioni associate a superfici massime, dette mappe minimali Lagrangiane, e con Schlenker e Mondello le deformazioni associate a superfici a curvatura costante, dette k-landslides. In questo seminario mi occupero’ di studiare il problema inverso: ovvero discutero’ la ricostruzione di una superficie nello spazio Anti de Sitter a partiredalla deformazione associata. Spieghero’ come tale risultato sia utile per dimostrare l’esistenza di superfici a curvatura costante con bordo asintotico assegnato. I risultati presentati fanno parte di un lavoro in collaborazione con Seppi.

Torna in cima