Equazioni di Seiberg-Witten e 3-varietà iperboliche – Francesco Lin (Columbia)

Venue

Dipartimento di Matematica, Aula Seminari

Abstract

Un interessante problema aperto in topologia in dimensione bassa è quello di capire possibili interazioni fra l’omologia di Floer e gli invarianti geometrici di varietà iperboliche. Per esempio, un quesito base è quello di determinare si possano inferire o meno informazioni riguardo all’omologia di Floer da quantità come il volume, il raggio di iniettività e le lunghezze delle geodetiche. Nel seminario discuterò qualche risultato parziale in questa direzione ottenuto in una serie di lavori con M. Lipnowski.

Torna in cima